San Marino. L’Associazione Carità senza Confini organizza il XXII Incontro di Solidarietà sul tema:“Il dramma dell’Africa le vere ragioni del silenzio dell’Occidente.Il caso della Repubblica Democratica del Congo”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

L’Associazione Carità senza Confini organizza il

XXII Incontro di Solidarietà sul tema:

“Il dramma dell’Africa

e le vere ragioni del silenzio dell’Occidente.

Il caso della Repubblica Democratica del Congo”

Relatore: Padre Eliseo Tacchella

Comboniano che ha lavorato per 30 anni nella Rep. Dem. del Congo

7 aprile 2019 ore 16,30 Best Western – Palace Hotel SERRAVALLE 

Repressione, persecuzione, furti, violenze, omicidi, in aggiunta alla povertà: questo sta avvenendo nella Repubblica Democratica del Congo, questo sta denunciando Padre Tacchella, questo sta combattendo la Chiesa cattolica.

E la comunità internazionale? Ecco cosa risponde Padre Tacchella: “Non la vedo presente perché credo abbia grossi interessi. Il presidente è astuto perché non va contro gli stranieri ma cerca di accaparrarseli dando terre, petrolio, eccetera. Le grandi multinazionali vogliono tenerlo al potere perché con lui sono al sicuro e possono sfruttare la nazione allegramente”. Recentemente si sono svolte le elezioni presidenziali e si è insediato il nuovo Presidente ma permane il clima di incertezza e di instabilità.